L’importanza della Workplace Culture

A man in a black suit loosening his tie

La workplace culture rappresenta il carattere e la personalità di un’organizzazione. È ciò che la rende unica ed è data dalla somma dei suoi valori, tradizioni, credenze, interazioni, comportamenti e atteggiamenti.

Una workplace culture positiva attrae talenti, stimola l’impegno dei dipendenti e influisce sul loro benessere, sulla loro soddisfazione e quindi sulle prestazioni. La personalità di un’azienda è influenzata da tutto: la leadership, la gestione, le pratiche sul posto di lavoro, le politiche, le persone che ne fanno parte.
L’errore più grande che le organizzazioni commettono è lasciare che la loro workplace culture si autodefinisca senza pianificarla.

Perché la workplace culture è così importante

La cultura aziendale è importante tanto quanto la business strategy perché può rafforzare o minare i tuoi obiettivi. Ecco perché è fondamentale diffondere una cultura positiva all’interno dell’organizzazione:

  • Attrae talento. I possibili candidati, in fase di selezione, valutano l’organizzazione e il suo clima. Una cultura forte, positiva, chiaramente definita e ben comunicata è importantissima per attrarre talenti che ne condividano i principi.
  • Favorisce il coinvolgimento e la fidelizzazione. La cultura aziendale influisce sul modo in cui i dipendenti interagiscono con il proprio lavoro e la propria organizzazione.
  • Incide sulla felicità e sulla soddisfazione dei dipendenti. Le ricerche mostrano che la felicità e la soddisfazione dei dipendenti sono strettamente collegate alla presenza di una workplace culture forte e ben definita (Fonte: Deloitte).
  • Incide sulle performance. Le organizzazioni con una cultura chiara e condivisa hanno generalmente risultati migliori della concorrenza.

Da cosa dipende la workplace culture?

La risposta breve è: da tutto!  Sono infatti innumerevoli i fattori che svolgono un ruolo nello sviluppo della cultura aziendale. I più importanti sono:

Leadership
Il modo in cui i leader comunicano e interagiscono con i dipendenti, ciò che comunicano e a cui danno più peso, la loro visione per il futuro, ciò che celebrano e riconoscono, ciò che si aspettano, le storie che raccontano, come prendono le decisioni, la fiducia che danno, e le credenze e le percezioni che li caratterizzano.

Gestione
Come viene gestita l’organizzazione: sistemi, procedure, struttura, gerarchia, controlli e obiettivi. Il grado di autonomia dato ai dipendenti nel prendere decisioni e il modo in cui vengono supportati.

Pratiche sul posto di lavoro
Pratiche relative a recruiting, selezione, onboarding, indennità e benefici, premi e riconoscimenti, formazione e sviluppo, avanzamento / promozione, gestione delle prestazioni, benessere, equilibrio tra lavoro e vita privata (ferie retribuite, ferie, ecc.). Peso dato alla valutazione delle performance e all’utilizzo di software (ad esempio la piattaforma HR scelta dall’azienda).

Politiche e filosofia
Le linee guida proposte ai dipendenti tra cui, ad esempio, frequenza, codice di abbigliamento, codice di condotta e programmazione, oltre a filosofie organizzative quali assunzioni, compensi, retribuzioni, trasferimento interno e promozione.

Persone
Le persone che fanno parte dell’organizzazione: le loro personalità, credenze, valori, abilità, esperienze e comportamenti quotidiani. I tipi di interazioni che si verificano tra i dipendenti (collaborativo vs conflittuale, di supporto vs non di supporto, sociale vs orientato alle attività, ecc.).

Mission, vision e valori
Chiarezza della mission, della vision e dei valori dell’azienda. Tutto deve riflettere coerentemente le credenze e la filosofia dell’organizzazione ed essere d’ispirazione per i dipendenti.

Ambiente di lavoro
Oggetti e altri segni fisici sul posto di lavoro. Questi includono ciò che le persone mettono sulle loro scrivanie, ciò che l’organizzazione appende alle pareti, come alloca spazi e uffici e che aspetto hanno (colore, mobili, ecc.). Come vengono utilizzate le aree comuni.

Comunicazioni
Il modo in cui avviene la comunicazione sul posto di lavoro. In particolare il grado, il tipo e la frequenza di interazione e comunicazione tra leader e dipendenti, compresa la trasparenza nella condivisione delle informazioni e nel decision making.

Definire la workplace culture

La maggior parte delle aziende, erroneamente, lascia che la workplace culture si definisca spontaneamente senza preoccuparsi di pianificarla:

  • Si promuovono politiche e programmi legati alla cultura aziendale basati su ciò che fanno gli altri datori di lavoro, senza preoccuparsi che si adattino al proprio specifico contesto.
  • Si assumono dipendenti inadatti.
  • Si tollerano stili di gestione che minacciano l’impegno e la fidelizzazione dei dipendenti.
  • Non si sviluppano e propongono una mission, una vision e un insieme di valori chiari e stimolanti.
  • Gli ambienti di lavoro sono poco accoglienti.
  • Non si tiene conto del peso delle azioni (o inazioni) quotidiane dei leader nell’influenzare la cultura aziendale

Per questi motivi, è importante fare un passo indietro, valutare e definire la cultura della propria azienda, valutando lo stato attuale e pianificando come si desidera che si sviluppo in futuro. Non si tratta di un compito semplice ma, servendosi di strumenti come i software per la gestione HR è possibile fare delle valutazioni accurate e prevedere quali aggiustamenti possono favorire la diffusione di una cultura aziendale positiva.

La workplace culture è un costante work in progress, soggetta a un costante mutamento. Ciò che conta è far sì che diventi un elemento fondamentale della gestione HR; deve essere trasmessa con forza l’idea che una cultura aziendale positiva può avere un ruolo decisivo per il successo dell’organizzazione quanto quello di una buona strategia di business.

[Articolo originale in lingua inglese]

Cos'è hrtools

Il tuo strumento di lavoro
fatto da veri esperti di HR

8 soluzioni concrete e veloci per gestire i tuoi processi di lavoro

Niente più fogli di excel, documenti introvabili e informazioni incomplete: con hrtools è tutto in un posto solo e lo puoi integrare con i gestionali paghe e presenze.

People & Organization

Gestisci la struttura organizzativa e i dati di tutte le persone, tenendo traccia della loro storia all’interno dell’azienda

Le funzionalità

  • Profilo Personale
  • Job Description
  • Mansionario
  • Organigramma
  • Documentazione
  • Tavole di Rimpiazzo

Recruiting

Gestisci le campagne di selezione in modo strutturato, riduci il time to hire ottimizzando l’intero processo. Collega HRTools all’area “Lavora con noi” del tuo sito.

Le funzionalità

  • Database Candidati
  • Filtri di ricerca avanzati
  • Collegamento all’area Lavora con Noi
  • Gestione dei colloqui
  • Schede di valutazione dei candidati

Talent & Performance

Valorizza il patrimonio di conoscenze e di competenze presenti in azienda. Digitalizza i processi di valutazione del personale

Le funzionalità

  • Flusso di valutazione personalizzabile
  • Editor di questionari con oltre 40 item combinabili
  • Valutazione basata su Skill Matrix e mansionario
  • Assegnazione e valutazione obiettivi
  • Alert automatici di processo
  • Analytics di performance

MBO, premi e incentivi

Abbiamo creato un software che gestisce l’intero processo ed elimina tutte le operazioni manuali, così tu potrai dedicarti al 100% alle persone.

Le funzionalità

  • Libreria di obiettivi quantitativi e qualitativi
  • Modalità di calcolo dei premi personalizzabile
  • Assegnazione massiva degli obiettivi o delegata ai manager
  • Parametri di riproporzionamento
  • Stampa personalizzabile in PDF
  • Reportistica completa

Reward

Pianifica la politica retributiva della tua azienda e gestisci i processi di salary review con equità e merito

Le funzionalità

  • Job Grading
  • Benchmark
  • Dinamica Retributiva
  • Merit Matrix
  • Sincronizzazione con il gestionale paghe
  • Costruisci il tuo modello di Salary Review

Compensation Management

Pianifica gli stipendi in base al mercato e ai risultati raggiunti.

Gestisci la Salary Review con un processo semplice e flessibile. Calcola il tuo budget HR considerando tutti gli aspetti del costo del lavoro.

Le funzionalità

  • Revisiona gli stipendi di tutta l’azienda
  • Assegna le ricompense con equità
  • Basato su Job Grading e Merit Matrix
  • Offre una visione di insieme
  • Rende facile condividere, approvare, modificare
  • Alert automatici
  • Report e analytics

Learning

Genera valore attraverso la creazione e la gestione di un’Academy aziendale. Rileva i fabbisogni formativi, crea il Piano di Formazione e monitora l’erogazione dei corsi, l’efficacia formativa e le scadenze.

Le funzionalità

  • Piani Formativi
  • Scadenzario
  • Gradimento dei corsi
  • Academy aziendale
  • Richieste formative
  • Collegamento con LMS tramite API

Safety

Migliora l’efficacia e l’efficienza dei meccanismi di compliance della tua azienda alle normative sulla sicurezza. Monitora e gestisci i fattori di rischio, i DPI richiesti e le visite mediche dei tuoi dipendenti

Le funzionalità

  • Fattori di rischio
  • Gestione DPI
  • Visite mediche
  • Scadenzario
  • Organigrammi sicurezza
  • Onboarding

My Board

Metti a disposizione di tutti i dipendenti dell’azienda le informazioni di cui hanno bisogno, assegna loro i task legati ai processi HR e incentiva il sistema di continuous feedback.

Le funzionalità

  • Area News
  • My Task
  • Personal Profile e Team
  • Richieste formative
  • Continuous Feedback
  • Diario di Bordo

OnBoarding

Semplifica e automatizza il processo di inserimento dei nuovi assunti Gestisce la distribuzione di pc, tablet, credenziali di accesso, buoni mensa e tutto il necessario ai nuovi arrivati 

Le funzionalità

  • Libreria di dotazioni aziendali
  • Workflow di consegne
  • Allineamento con gli altri reparti
  • Email alert
  • Gestione automatica calendario
  • Set di dotazioni

Ultimi articoli del blog

Come organizzare le risorse umane? La nostra guida in 7 passi

Come organizzare le risorse umane? La nostra guida in 7 passi

Motivazione, presidio dei processi di gestione dei dipendenti, migliorare la produttività, creazione di logiche premianti,

Software HR: meglio pronto o su misura?

Software HR: meglio pronto o su misura?

Sveliamo subito l’assassino: grazie alla trasformazione digitale e all'adozione del Cloud, è oggi possibile ridurre